XCOM: Enemy Unknown

XCOM: Enemy Unknown

Ferma l'invasione aliena nel remake di un grande classico

XCOM: Enemy Unknown è un gioco di strategia a turni nel quale devi fermare un attacco alieno. Remake di UFO: Enemy Unknown, torna alle radici della serie. Visualizza descrizione completa

PRO

  • Strategia con elementi RPG e shooter
  • Buona grafica
  • Ottimo tutorial
  • Belle cut scene

CONTRO

  • Storia poco originale
  • Doppiaggio e labiale fuori sincro

Buono
7

XCOM: Enemy Unknown è un gioco di strategia a turni nel quale devi fermare un attacco alieno. Remake di UFO: Enemy Unknown, torna alle radici della serie.

Dopo 18 anni, durante i quali abbiamo riposto o venduto la vecchia cara Amiga, possiamo rigiocare al classico UFO: Enemy Unknown su PC moderni.

La storia di XCOM: Enemy Unknown, vista e rivista lungo tutta l'industria dello spettacolo, ripropone un invasione aliena che sta devastando il pianeta. La missione di salvare la Terra è stata affidata a te e alle forze speciali.

Al contrario di altri giochi della serie, XCOM: Enemy Unknown torna alle strategia a turni dura e pura ma lo fa aggiungendo interessanti elementi RPG e shooter che arricchiscono il gameplay.

Nella prima missione di XCOM: Enemy Unknown sarai aiutato da un mini tutorial che ti obbliga ad eseguire delle mosse impartite dal comandante. In questo modo, pur nel bel mezzo del gioco, imparerai le basi della difesa dagli alieni e della strategia da adottare.

In XCOM: Enemy Unknown sono la posizione e gli spostamenti delle unità ad essere fondamentali. Al termine di ogni turno, un nascondiglio poco resistente o troppo piccolo può compromettere la sicurezza del soldato.

Anche la probabilità di mandare il tiro a segno è determinata dalla tua posizione e dalla distanza dall'obiettivo, ed è indicata nello schermo ogni volta che prenderai la mira.

XCOM: Enemy Unknown arricchisce il gameplay strategico con tinte RPG. Alla fine di ogni battaglia tornerai al campo base dove potrai decidere dove investire i fondi, come addestrare i soldati, dove spendere punti esperienza, quale paese salvare...

La grafica di XCOM: Enemy Unknown è buona e le numerose cut scene tra combattimenti o gli inframezzi cinematografici tra i vari turni accompagna il gioco senza renderlo noioso. Nel complesso, tuttavia, manca di sufficienti dettagli e personalità per fati innamorare dell'immagine. Peccato per il doppiaggio che spesso va fuori sincro con il labiale dei personaggi.